L’ottimismo in 5 mosse

Image and video hosting by TinyPic L’ottimista non è un fesso, ma è chi sa affrontare con coraggio la quotidianità. Anche l’ottimista fallisce, ma supera l’ostacolo senza rimanervi impigliato. Soprattutto è in grado, dopo una caduta, ripulirsi la sbucciatura delle ginocchia e quelle del cuore.

Le 5 mosse per affrontare con ottimismo la vita:

  1. La tua prosperità dipende anche da quella degli altri: se rubi, se tradisci, se inganni entri a far parte di un meccanismo corrotto. Se invece impari a dare più del dovuto, avrai comunque seminato;
  2. Sei parte di un Disegno! Sentiti un pò come una pedina: la mossa vincente dipederà anche da altro;
  3. Non ti arrendere ad una o a mille cadute se qualcosa ti dice di proseguire; non è facile, ma alla lunga paga perchè corripsonde a ciò per il quale hai combattuto;
  4. Se ti senti più furbo, più intelligente del vicino, del collega, del cliente stai percorrendo la strada della scarsità; in fondo se hai lucrato sul lavoro degli altri, stai difendendo solo i tuoi di interessi che, prima o poi, si esauriranno;
  5. Non puoi nasconderti da te stesso: se hai abusato di un potere per guadagnare sulla pelle degli altri, la stessa vita abuserà di te;

Barbara Gaiardoni