Crea sito

Naso Rosso

Rudolph, la renna dal naso rosso”, reinterpretata dalla mia penna e dall’illustratore naturalista Luca Corradi, è diventata una favola pubblicata nel formato ebook dedicato ai piccoli, ai grandi e a tutte le famiglie.

L’ebook contiene la favola “Naso Rosso”, 11 tavole a colori illustrate, l’officina di “Naso Rosso” con 7 proposte didattico-educative e l’inserto della Rudy’S School, una scuola virtuale che racconta la storia di Rudy, un cane che, dopo tante vicissitudini, vive felice e contento, proprio come accade nelle favole. Clicca qui per leggere la favola!

E adesso, guardatevi le avventure dell’altro Rudy, la mascotte delle Video Novelle firmate Andrea Vanacore 🙂

Si ringraziano l’Istituto Comprensivo 06 Chievo – Bassona – Borgo Nuovo e la Terza Circoscrizione del Comune di Verona che hanno permesso la realizzazione di questo progetto.

Rassegna stampa

Il Popolo Veneto

Il Mattino di Verona

Pubblicato da barbaragaiardoni

Barbara Gaiardoni nasce a Verona il 15 febbraio 1967. Lavora dall’età di 18 anni: inizia come istruttrice di nuoto. Nel contempo, consegue il diploma al Conservatorio di Musicale statale di Vicenza e, dopo aver collaborato come violinista di fila con orchestre giovanili e sinfoniche, termina la sua carriera musicale all’età di 30 anni, per entrare a pieno titolo nell’impresa di famiglia. Nel 2000 riprende gli studi scolastici e formativi, interrotti in età adolescenziale da una bocciatura in II liceo: si concludono con un diploma di Dirigente di comunità e due lauree presso l’Università degli Studi di Verona; una triennale in Scienze dell’educazione e della Formazione e l’altra specialistica in Scienze pedagogiche. Nel 2004 lavora come educatrice professionale nell’ambito psichiatrico e delle patologie dell’invecchiamento; quest’ultimo la vede anche nel ruolo di pedagogista e counselor per le famiglie dei soggetti affetti da demenza di tipo Alzheimer. Successivamente si perfeziona con un tirocinio professionale nell’ambito socio-educativo: esperienza che sfocerà nella progettazione pedagogica. La scrittura in tutte le sue sfaccettature e forme resta il suo strumento prediletto per l’efficacia sia in ambito professionale sia in quello dell’auto formazione. Ha pubblicato 3 libri e un racconto breve. Ha collaborato con riviste di settore e con magazine culturali online. La scrittura diaristica si concretizza nella stesura di 15 diari di bordo utilizzati negli ambiti professionali suddetti. Il suo mantra? Non esistono ostacoli, ma sfide.